Tutti i post di Instagram con l’hastag #LDN16.

#Repost @piedipagina ・・・
Siamo su #TuttoMilano con la nostra iniziativa di sabato! Vi aspettiamo con i “passaperti”, una bellissima creazione di Letteratura rinnovabile che ci accompagnerà nel nostro percorso alla scoperta delle librerie milanesi: ogni libraio lascerà un segno – anzi, un timbro – del vostro passaggio 🙂
Ricordatevi di inviare le vostre prenotazioni a piedipagina@gmail.com

#lettidinotte #LDN16 #piedipagina #laboratorioformentini #lettura #bookstagram #larepubblica #eventigiugno #passeggiate
http://ift.tt/1XZtbDB

#Repost @giant.zero ・・・
[Tutto quello che so è contenuto in questo libro scritto senza testimoni, un edificio senza dimensioni, una città appesa al cielo]

Questo è l’esergo de “La casa dell’incesto” di Anais Nin, e la nostra città appesa al cielo è la Parigi in cui i suoi romanzi sono stati scritti. Parigi è la città in cui #BOOOK vi porta sabato 18 giugno per #LDN16.

Perché Parigi? E perché la Parigi degli anni ’30?

Perché è a Parigi che si è fatto il ‘900. Lì confluirono gli artisti, gli scrittori, gli esuli di altri continenti, che hanno segnato una frattura con l’unità dei canoni ottocenteschi, lì si e scomposta la pittura, si è disintegrato il romanzo classico, si è sperimentata una poesia surrealista, la lingua della litote, che si affermava per negazioni. In quella Parigi si è indagata la psicanalisi e si sono ribaltate le concezioni sociali, lì sono nate tutte le rivoluzioni. Come a NY, si ballava al suono di quella musica incredibilmente rivoluzionaria che è il jazz. A Parigi, negli anni ’30, Anais Nin e Henry Miller si guadagnavano da vivere scrivendo racconti erotici, Utrillo vendeva le sue tele per un quartino di vino, Colette sfornava bestseller schiavizzata dal marito Willy, Simone de Beauvoir lavorava come insegnante e scriveva i suoi celebri memoir filosofici. Tutti, indagarono l’ambiguità e la moltiplicazione dei punti di vista, sfidarono le convenzioni, nella vita pubblica e in quella privata.
Per questo motivo sabato, alla #libreriazaum per @lettidinotte, nel cuore della notte, dopo gli #europeiletteratura, racconteremo la Parigi dei primi del ‘900, perché è il luogo in cui nuovo secolo ha avuto inizio, e con lui il mondo in cui viviamo e la letteratura che amiamo.
Letture e narrazioni da: Anais Nin, Henry Miller, principalmente, per poi fare un’incursione in Colette, Simone De Beauvoir e altri, a ruota libera nella notte.
#LDN16 #libreriazaum #liberaria #BOOOK #bookporn #lettidinotte #città #parigi #stoleggendo
http://ift.tt/1UdyNTZ

#Repost @marcosymarcos
・・・
“Ferma il tempo nelle tue mani, rendi questa notte eterna. Perché non debba andar più via, perché non venga il mattino.” “Ho paura torero” di Pedro Lemebel

#LDN16 #waitingfor @lettidinotte #18giugno #marcosdinotte #pedrolemebel #hopauratorero #nottiletterarie #librimarcos #libri #leggere
http://ift.tt/1W3Ex7G

#Repost @argonautiluss ・・・
#LdN16 @Storytelling_Gonnesa @lettidinotte #raccontandoparigi #sabato18 #lettidinotte #books #libri
#paris #parisjetaime #iloveparis #parisbooks #parisbookshelf #parisbooklovers #booklover
#Repost @viagemnodetalhe with @repostapp
http://ift.tt/1UAn9X4

#Repost @versolibri
・・・
Preparate #libri e valigie,domani alle 19 partiamo coi #bebookers alla scoperta dell’#Atlantedellecittàletterarie #LDN16 #lettidinotte #lettidaverso http://ift.tt/1UAnybW
http://ift.tt/1S9m6HA

#Repost @positanomsc ・・・
Vi aspettiamo domani con #francoroberti #ilcontrariodellapaura @librimondadori . Ingresso gratuito @hotelpalazzomuratpositano . #rassegnaletteraria #festival #letteratura #rassegna #staytuned #stayon #freeentry #positano #positano2016 #amalficoast #positanomsc #deliacultura #tagforlife #taggorlikes #likeforlife #instalike #like4like #iger #bestoftoday #citazione #quote #quoteoftheday #lecittadellibro #LDN16
http://ift.tt/1UnlWB0

#Repost @annaritab72
・・・
Domani sabato 18 giugno partecipo per la terza volta da autrice a @lettidinotte #LDN16 Alle 21.30 parlo di #lamoreèunafavola #Cairo da Trovalibri viale Monte Nero 73 Milano con reading e altre diavolerie. Una delle poche librerie milanesi dove non abbia ancora presentato, che mi ha fortemente voluto e vi ringrazio. La sezione distaccata dei giornalisti scrittori della manifestazione. Dopo di me ci saranno anche Alberto Giuffrè e Filippo Maria Battaglia. Non accumulo di emozioni, ma costruzione. Non io, ma condivisione. Questo è vivere e scrivere. Vi aspettiamo. Nella foto: le Tavole dell’amore di #gioia e #guido #bookstagram #libri #books #tour2016 #ontheroad #mylife
http://ift.tt/1UDPFD6

#Repost @corteccialibreria
・・・
Le #citazioni sono pronte, domani riempiremo anche i #calici !! Partite per l’ #america con noi… Corteccia a #stelleestrisce per i #lettidinotte! Domani dalle 21 #sebapezzani e i #rab4 live! #musica #chiacchiere #vino #ldn16 #istruzioniperlusa #corteccialibreria #booklovers #instacorteccia
http://ift.tt/1YxysAG

#Repost @_silvia_conti_ ・・・
#BlaBlaQuote da “Il cinghiale che uccise Liberty Valance”, in cinquina al #PremioStrega 📚 @minimumfax #LdN16 #IlCinghialeStregato
http://ift.tt/1Q7CT3L